Facebook lancia Campaign Ideas Generator per aiutare le piccole imprese a creare inserzioni - Blog di digital marketing e social media marketing di Communication Village

Facebook lancia Campaign Ideas Generator per aiutare le piccole imprese a creare inserzioni Campaign Ideas Generator è il nuovo strumento che dà spunti e idee alle piccole aziende su come fare inserzioni di advertising in Facebook e Instagram

Campaign Ideas Generator di Facebook

Seguici su Telegram!
Riceverai tutti i nostri aggiornamenti e le nostre rassegne di Digital Marketing

Iscriviti al canale Telegram di Communication Village

 

Campaign Ideas Generator è il nuovo strumento di Facebook pensato per aiutare le piccole imprese a trovare idee per le proprie inserzioni di advertising. Se le imprese che dispongono di budget importanti per il marketing possono permettersi di assumere dei professionisti specializzati interni all’azienda o assoldare agenzie o consulenti esterni che possano occuparsi della gestione dell’advertising, le microimprese e spesso anche moltissime piccole imprese devono adattarsi a creare campagne in Facebook e Instagram facendo leva sulle persone disponibili. Quasi sempre queste risorse umane non hanno grandi competenze nel campo del digital marketing e dell’advertising online, perciò si trovano in difficoltà quando devono progettare delle campagne efficaci.

La principale difficoltà iniziale di chi crea una campagna è mettere a fuoco cosa si vuole comunicare e come farlo. Qual è l’idea di base che anima la campagna e che rappresenta la leva principale per attrarre e conquistare il pubblico a cui si rivolge? I marketer specializzati hanno un bagaglio di modelli di comunicazione molto ampio e versatile e sono in grado di elaborare facilmente delle inserzioni molto efficaci e adatte a ciascun tipo di azienda per la quale lavorano. Chi non è uno specialista invece quasi sempre si trova ad affrontare l’ideazione di una campagna di advertising come un foglio totalmente bianco da riempire senza neanche sapere quale sia il tema da trattare.

La proposta di spunti e temi possibili per ciascun tipo di azienda (piccola) è la ragione per cui Facebook ha creato Campaign Ideas Generator. Indicando il settore di mercato in cui opera l’azienda e l’occasione specifica per cui viene realizzata l’inserzione – per esempio una festività, un periodo dell’anno particolare, una situazione speciale come un matrimonio o le vacanze estive – lo strumento genera una serie di idee che possono aiutare a creare delle campagne dotate di una buona incisività.

 

Campaign Ideas Generator di Facebook, settori di mercato e occasioni

Selezionare i settori di mercato, le occasioni e generare spunti in Campaign Ideas Generator di Facebook

 

Campaign Ideas Generator di Facebook comprende anche una serie di informazioni statistiche che contribuiscono a individuare meglio i pubblici da raggiungere o gli effetti che possono sortire le campagne pubblicitarie in certi periodi dell’anno.

 

Campaign Ideas Generator di Facebook, statistiche orientative

Informazioni statistiche fornite da Campaign Ideas Generator

 

In alcuni casi lo strumento offre anche delle inserzioni pronte all’uso che possono essere scaricate e utilizzate come template da personalizzare. Si tratta in realtà di immagini molto basiche, che qualsiasi professionista dell’advertising serio si rifiuterebbe di impiegare, ma che possono risultare utili a quelle microimprese che devono fare delle inserzioni finalizzate per esempio a promuovere una svendita o ad attrarre persone al punto vendita in riferimento a qualche evento da segnalare.

 

Campaign Ideas Generator, inserzioni pronte all'uso

Le inserzioni pronte all’uso proposte da Campaign Ideas Generator

 

Facebook completa il quadro proponendo per ogni tipo di inserzione una serie di esempi di campagne di successo svolte da alcune aziende rappresentative di ciascun settore di mercato.

Campaign Ideas Generator, storie di successo

Esempi di storie di successo presentate in Campaign Ideas Generator

 

Va ribadito che questo nuovo strumento serve più a invogliare le piccole imprese a iniziare a sperimentare con delle campagne di advertising che non a permettere di realizzare delle pubblicità veramente apprezzabili e di valore. Ma può essere un buon primo approccio che aiuta a valutare la potenza dell’advertising in Facebook in modo da portare la piccola impresa a decidere di investire un budget apprezzabile e, successivamente, magari anche di reclutare una persona o un’agenzia capace di realizzare delle campagne molto qualitative e molto più efficaci.

Related posts

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top