3 nuovi aspetti del web marketing da non trascurare - Blog di web marketing e social media marketing di Communication Village

3 nuovi aspetti del web marketing da non trascurare Influencer marketing, recensioni e micro momenti sono tre aspetti nuovi del web marketing che devono essere presi in considerazione per affinare le proprie operatività

3 nuovi aspetti del web marketing da non trascurare

Influencer marketing, recensioni e micro momenti sono tre aspetti del web marketing che negli ultimi anni stanno riscuotendo un grande successo. L’universo del digital marketing è in costante evoluzione e nell’arco di un anno – ma anche in un tempo più ridotto – possono accadere importanti cambiamenti a cui è necessario adattare le proprie operatività. Il rischio infatti è quello di restare fuori, di non riuscire a cavalcare l’onda del momento, di lavorare senza avere gli adeguati ritorni sugli investimenti, con un inutile dispendio di budget.

Ecco allora tre nuovi aspetti del web marketing da non trascurare.

 

Influencer marketing

L’influencer marketing è un modello di marketing che da qualche anno è salito sulla cresta dell’onda delle operatività digital per il suo impatto di grande successo. Gli influencer sono utenti del web che godono di grande popolarità e che grazie alle loro produzioni sono riusciti ad attrarre intorno a sé un folto seguito di fan. Proprio per il loro carattere spontaneo e per il fatto di essere una persona qualunque, ci si fida in genere delle sue opinioni come se fossero quelle di un amico o di una persona comunque esperta che mette a disposizione degli altri le sue esperienze.

Per le aziende riuscire a entrare in contatto con gli influencer e instaurare una relazione di collaborazione significa fare conoscere alla gente i propri prodotti in una maniera molto efficace.

 

Recensioni degli utenti

Nell’epoca del Web 2.0 le opinioni di tutti gli utenti del web sono divenute molto importanti. Recensioni e commenti possono determinare che un dato prodotto venga ignorato o preso in considerazione dagli internauti.

Se ci pensiamo del resto, questo è ciò che accade ogni qual volta si vuole acquistare qualcosa sul web ma anche nel caso in cui ad esempio si cerchi un ristorante su internet. Le recensioni influenzano i consumatori. Molti commenti positivi indurranno altre persone a pensare si tratti di un ottimo posto in cui mangiare.

Proprio per questo, al fine di ottenere recensioni positive, è necessario curare ogni aspetto del servizio che si eroga e guidare con cura il cliente in ogni fase del rapporto con la vostra azienda, in una relazione che può estendersi anche dopo l’acquisto. Inoltre, quando si ha la certezza che i propri clienti siano soddisfatti del servizio, gli si potrà chiedere direttamente di esprimere un parere e il permesso di pubblicarlo sul proprio sito o in altri spazi gestiti dall’azienda. In questo modo si porterà il cliente a convincersi che l’azienda tiene davvero al suo punto di vista e a creare un effetto di riprova sociale attorno ai prodotti e all’azienda stessa.

 

Micro momenti

Al giorno d’oggi i dispositivi mobile come smartphone e tablet sono sempre a portata di mano per effettuare una connessione. Questo sta generando un fenomeno molto particolare che si chiama per l’appunto micro momento. Cosa si intende con questa espressione?

Il micro momento è quella circostanza che determina una sessione di navigazione di brevissimo tempo, che dura giusto il tempo necessario alla soddisfazione di un dubbio, di una curiosità. Come devono reagire le aziende per cavalcare quest’onda delle connessioni brevi e numerose? Le operatività da mettere in campo fanno riferimento all’aggiustamento dei propri contenuti in modo tale da fare in modo che gli utenti trovino i contenuti aziendali nel momento in cui effettuano le loro ricerche nei micro momenti. Bisogna riuscire a mettersi nei panni dei possibili clienti e capire quali sono le domande che possono porre ai motori di ricerca e riuscire a fare in modo di corrispondere alle loro necessità.

 

Applicare le forme di marketing online più efficaci significa tenersi continuamente aggiornati su tutte le novità e le tecniche portate dallo sviluppo del web e dall’evoluzione del comportamento degli utenti. Una modalità di digital marketing che può essere molto valida in un certo periodo può facilmente perdere di efficacia poco tempo dopo, perché il web è in continuo cambiamento.

Quali sono le tattiche e le tecniche che oggi sono più adatte alla vostra azienda? Questa è una domanda che vi dovete assolutamente porre e alla quale noi di Communication Village possiamo aiutarvi a dare una risposta. Creare un piano di marketing online che capace di portare veri profitti non è facile. A dispetto di quello che tanti finti guru del marketing online affermano, non esiste una tecnica di marketing definitiva che può dare profitti straordinari in modo sicuro. I veri marketer sanno bene che per ottenere risultati nel mercato si deve lavorare continuamente per prove ed errori, applicando metodi validi ma adattandoli continuamente a una quantità di variabili come le caratteristiche specifiche dei prodotti, la particolare situazione economica del pubblico di clienti, l’aggressività e la forza dei concorrenti e così via. Se volete saperne di più su come migliorare il vostro business online, contattateci. Siamo a vostra disposizione per studiare la vostra azienda e i vostri prodotti e definire le strategie e le azioni più efficaci per raggiungere i vostri clienti.

Related posts

*

Top

Privacy Preference Center

PHPSSESSID

Cookie generato da applicazioni basate sul linguaggio PHP. Serve per mantenere e gestire le variabili connesse alle sessioni dell'utente e mantenere ala continuità nella sessione di visità al sito (per esempio link già visitati, eventuali login ad aree riservate del sito, ecc.).

PHPSSESSID

Google Analytics

Cookie associati a Google Analytics e a Google Universal Analytics - che è un update al servizio di Google Analytics più comunemente usato. Questi cookie sono usati per distinguere gli utenti unici in visita al sito. Sono inclusi in ogni richiesta di pagina di un sito per calcolare i visitatori, le sessioni e i dati delle campagne e visualizzarli nei report degli analytics del sito. Di default sono comunemente settati per scadere dopo due anni.

_ga, _gid

GDPR Widget

Cookie legati al widget di WordPress che consente di accettare o rifiutare altri cookie o i tracciamenti effettuati da applicazioni, siti, software, ecc. di terze parti.

gdpr[allowed_cookies], gdpr[consent_types]

AddThis

Questo cookie è associato con il widget di social sharing AddThis che si trova nel sito per permettere ai visitatori di condividere contenuti in una quantità di social network e altri siti. Conteggia le condivisioni effettuate. Serve a garantire la funzionalità del servizio.

__atuvc, __atuvs

AddThis 2

Cookie di AddThis che rilevano e tracciano vari comportamenti effettuati dagli utenti nel sito a scopi statistici.

ouid, loc, mus, uid, uvc