Storie: come usarle per il marketing online di un'azienda - Blog di web marketing e social media marketing di Communication Village

Storie: come usarle per il marketing online di un’azienda Le Storie stanno riscuotendo un enorme successo sui social. Come devono essere usate per promuovere un'azienda e sostenere il suo marketing online?

Storie: come usarle per promuovere un'azienda

Le Storie possono essere usate con grande efficacia per sostenere il marketing di un’azienda. Puntare sul loro enorme successo è una mossa vincente per riuscire a fare conoscere il proprio brand, specie nel suo volto più umano, per dare la percezione di modernità e freschezza, per fare conoscere i propri prodotti e come utilizzarli e per creare vero engagement.

Come è nel nostro stile, cominciamo dall’inizio.

 

Cosa sono le Storie?

Si tratta di contenuti effimeri, nel senso che una volta pubblicati rimangono visibili soltanto per le successive 24 ore. Al termine di questo lasso di tempo, il contenuto non potrà più essere visualizzato. Le Storie sono immagini, meme e video, arricchiti da numerose funzionalità, che permettono in modo creativo e divertente di utilizzare il proprio estro per condividere attimi di vita. I contenuti effimeri hanno presa soprattutto tra i più giovani, che percepiscono autenticità e una ventata di fresca modernità nelle storie, contro una percezione un po’ stantia dei vecchi post di Facebook.

Nate su Snapchat, le cosiddette Storie hanno riscosso un grandissimo successo in termini di presa sul pubblico. Proprio per questo Instagram e Facebook le hanno implementate sulla loro piattaforma, e da allora è stato boom di condivisioni dei contenuti più disparati, con il denominatore comune del carattere temporaneo della loro presenza sui social.

Anche i brand hanno adottato questa particolare forma di comunicazione per mostrare i propri prodotti e servizi, per apparire sempre sul pezzo e per essere presenti sui social al pari di amici di cui si vanno a visualizzare le novità. Quali sono i vantaggi dell’utilizzo delle Storie e come utilizzare le storie per promuovere un’azienda?

 

Un incentivo all’impulsività

In termini di marketing, uno dei vantaggi offerti alle aziende dall’utilizzo delle Storie è quello essenzialmente di indurre una risposta immediata nell’utente che le visualizza. Il carattere effimero del contenuto spinge a pensare che se non si reagisce subito alla visione della Storia non lo si potrà fare dopo, e questo può favorire la viralizzazione del contenuto. Inoltre, l’immediatezza, la sensazione di urgenza porta con sé il concetto di impulsività, sulla quale si basa una larga fetta del marketing. La reazione immediata, quella che si verifica senza starci troppo a pensare, potrebbe spingere l’utente all’effettuazione di una sottoscrizione o all’acquisto di un prodotto.

 

Relazione personale con gli utenti

Altra caratteristica del contenuto effimero in riferimento al marketing è quella di permettere la restituzione di un carattere personale dell’azienda stessa. Questa si presenterà come un normale altro utente, mostrerà la sua personalità, la sua mission, la sua cultura, con un guadagno in termini di relazione personale col possibile cliente. La trasparenza è una qualità estremamente gradita dagli utenti della rete, premiata con un aumento delle vendite. Soprattutto le Storie sono un ottimo modo per mostrare il dietro le quinte della produzione o oppure possono essere un simpatico sistema per parlare in anteprima del prossimo lancio di un nuovo prodotto.

 

Più contenuti con meno sforzi

Le aziende possono progettare una campagna di comunicazione basata su contenuti effimeri che permette loro di crearne una quantità maggiore con un minore sforzo in termini di spese. Si può mettere in campo una sorta di narrazione, con la presenza di un fil rouge che collega le varie storie per appassionare gli utenti e spingerli a seguirvi. I contenuti effimeri possono servire a fare brand awareness, facendo conoscere il volto più umano della vostra azienda, o ancora a presentare tutorial che mostrino come utilizzare un determinato prodotto.

 

Interattività

Le Storie possono essere trasformate in giochi e sondaggi, grazie alle numerose funzionalità di cui sono provviste. In questa maniera, un’azienda può riuscire a ottenere un ottimo engagement  con il suo pubblico che verrà coinvolto in maniera divertente nell’interazione.

 

Operatività

Prima di pubblicare un contenuto, è bene creare una piano di comunicazione dedicato che preveda l’iter delle Storie da pubblicare, per evitare di andare allo sbaraglio e deragliare dai propri obiettivi. Vanno scelti i contenuti e i formati delle Storie. Nel caso in cui si vogliano pubblicare video, conviene sempre rimanere entro i 30 secondi e comunque non superare mai i 2 minuti. Essenziale è la presenza di una chiara call to action nel contenuto.

 

Sfruttare al meglio la funzione Storie significa dunque dare una forte spinta alla comunicazione online e al social media marketing aziendale. Se vuoi delle dritte o un supporto per la tua comunicazione nel web e per incrementare il tuo fatturato online, contattaci subito! Sapremo dare un sostegno importante alla crescita della tua azienda mettendoti in grado di usare al meglio ogni tecnica più efficace di digital marketing.

Related posts

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top