Strategie di content marketing: come trovare quella giusta - Blog di web marketing e social media marketing di Communication Village

Strategie di content marketing: come trovare quella giusta Costruire la giusta strategia di content marketing è basilare per il successo di un piano di comunicazione completo ed efficace

Strategie di content marketing: come trovare quella giusta

Quali sono i punti essenziali per costruire la giusta strategia di content marketing? È una domanda a cui quasi tutte le aziende che vogliano puntare sul marketing online devono dare una risposta precisa. Proprio il content marketing infatti è la branca del digital marketing che permette più di tutte le altre di conquistare l’attenzione dei potenziali clienti proprio su quegli argomenti che sono di loro interesse. In questo modo l’utente del web entra in contatto con i temi proposti dall’azienda, incluse le proposte commerciali, in modo naturale e non forzato, con l’effetto di ridurre al massimo le difese e le reazioni negative.

Conoscere le linee guida fondamentali su cui basare una buona strategia di content marketing oggi è essenziale per mettere in campo un piano di comunicazione online realmente efficace e di successo. Ecco alcuni spunti per creare un piano di content marketing ben strutturato e capace di portare risultati di valore.

 

La ricerca delle parole chiave da sola non basta

La ricerca delle giuste parole chiave rappresenta un’importante operazione ai fini della SEO (Search Engine Optimization), per ottenere un buon posizionamento nelle pagine dei motori di ricerca, ma da sola non basta. Infatti la ricerca delle sole parole chiave non garantisce la produzione di contenuti che soddisfino in pieno le richieste del pubblico dei lettori né la corretta comunicazione delle caratteristiche del brand. Di fatto cercare le parole chiave più adatte permette di conoscere il modo in cui le persone effettuano le ricerche di determinati argomenti sul web, come ne parlano. Vi sono però dei limiti in questo, inerenti al fatto che una comunicazione efficace prevede un lavoro a tutto tondo: deve integrare diversi parametri e articolarsi in maniera pertinente, in modo da restituire un contenuto interessante, adatto e centrato, che riesca a raccontare i punti di forza e le prerogative del marchio di cui si sta parlando.

 

Conoscere le domande del pubblico di destinazione del contenuto

Identificare e conoscere bene le persone del target di riferimento è essenziale per una efficace strategia di content marketing. Cosa desiderano conoscere? Quali sono i loro dubbi? Di che tipo di assistenza necessitano? Gli ambiti di categoria di cui parlare sono innumerevoli nel versante content writing e spaziano dall’assistenza ai clienti, alla comunicazione delle promozioni, al supporto tecnico, al marketing del prodotto. Per conoscere le domande che i possibili clienti si pongono e per costruire contenuti realmente efficaci, l’esperienza la fa da padrone, ma risulta anche particolarmente incisiva la ricerca dei reali quesiti che un vero consumatore ha chiesto ad altri utenti tramite i gruppi Facebook o i vari forum sul web, prima di effettuare un determinato acquisto.

 

Stabilire gli obiettivi

Qual è il risultato che i contenuti creati devono ottenere? Vi sono diversi obiettivi raggiungibili con la creazione dei contenuti per un brand: si può andare dall’aumento delle conversioni all’acquisto alla lead generation, dall’incremento delle iscrizioni alla newsletter alla crescita della brand awareness. Conoscere gli obiettivi aiuterà a creare contenuti che spingano nella direzione della call to action prefissata.

 

Rintracciare gli elementi di unicità del brand

Studiare a fondo la propria azienda, per trovare quelle caratteristiche che rendono davvero unico il brand, permette di emergere dall’agglomerato di marchi simili che vendono lo stesso prodotto. La domanda a cui rispondere è la seguente: perché un ipotetico cliente dovrebbe scegliere proprio noi? Rintracciare gli elementi di unicità richiede un lavoro attento e meticoloso, fatto di analisi e comparazione tra i diversi competitor.

Related posts

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top