Come scegliere la giusta agenzia di social media marketing - Blog di web marketing e social media marketing di Communication Village

Come scegliere la giusta agenzia di social media marketing Quali sono i criteri per scegliere la migliore agenzia di social media marketing cui affidarsi? Cosa si deve valutare?

Quali sono i criteri per scegliere la migliore agenzia di social media marketing cui affidarsi? Ecco i punti principali

Come scegliere la migliore agenzia di social media marketing più adatta alla vostra azienda e alle sue specifiche necessità? Per riuscire a raggiungere tutti possibili clienti, sempre più aziende si rivolgono ai servizi di una agenzia di online marketing.

Oggi i modi per raggiungere i clienti si sono moltiplicati. Non è più sufficiente utilizzare i classici mass media, sempre meno efficaci e soprattutto incapaci di dare conto dei risultati effettivi delle azioni di comunicazione. Una grossa fetta di consumatori si trova infatti sul web e i social media sono divenuti i bacini più grossi e rigogliosi in cui pescare possibili lead e spingerli verso le conversioni all’acquisto. Basti pensare che in media gli internauti passano almeno 3 ore al giorno sui principali social network.

Ecco perché adottare una strategia di comunicazione di marketing allargata anche al web e al mondo online permette di avere un forte impatto sul mercato. Le possibilità offerte dai social sono innumerevoli, mettendo a disposizione delle aziende anche servizi di customer service realmente efficaci, gestendo il rapporto con i clienti in una formula one-to-one.

Assodato il fatto che bisogna integrare nel proprio piano di comunicazione aziendale un’efficace strategia di web marketing, proviamo a valutare alcuni dei principali criteri per scegliere la giusta agenzia di social media marketing, quella più adatta agli obiettivi e alle caratteristiche della vostra azienda.

 

Conoscere la storia e le esperienze dell’agenzia

Il primo punto essenziale per stabilire quale sia la migliore e più adatta agenzia di online marketing è conoscere lo storico lavorativo dell’agenzia di comunicazione, a cui vi siete rivolti. Infatti non tutte le agenzie vanno bene per tutti i brand.

Ogni marchio ha necessità di un tipo di comunicazione particolare, pianificata in modo da tenere in considerazioni le sue specifiche: per ottenere ciò è necessario rivolgersi a un’agenzia che abbia già un’esperienza di successo nel settore di appartenenza della vostra azienda, dimostrando la propria competenza con report e case history pertinenti.

 

Valutare le competenze dell’agenzia ponendo le domande giuste

In secondo luogo è molto importante porre numerose domande all’agenzia cui vi state riferendo riguardo al modus operandi che prevede di adottare. Nella trattativa per affidarsi a una certa agenzia di comunicazione è necessario conoscere in anticipo la strategia di social media marketing che intende mettere in atto. Ciò serve anche a valutare la competenza dell’agenzia che avete contattato. Se infatti vi viene proposto un piano di comunicazione molto esteso e ambizioso, che contempla tutte le piattaforme social, conviene diffidare. Infatti ogni brand ha i suoi migliori e più efficaci canali di comunicazione.

Una buona agenzia di comunicazione online sa consigliare e discernere, proponendo per ciascuna azienda i giusti network che meglio si adattano alle particolarità del vostro marchio. Sono infatti l’esperienza e la conoscenza approfondita che permettono di non fare di tutta l’erba un fascio. Ogni network ha non solo la sua specifica fetta di pubblico (che varia per genere, età e livello di istruzione), ma anche il suo particolare linguaggio di comunicazione (visual, testuale o altro ancora). Ad esempio, su Facebook il 60% degli utenti sono donne, mentre su Pinterest l’80% degli utenti sono donne benestanti con un elevato livello di istruzione. Non bisogna avere paura di porre domande sull’esperienza e sul modo in cui l’agenzia a cui vi siete rivolti intende procedere. Più informazioni avrete e più sarete in grado di compiere la scelta migliore e affidarvi ai professionisti più competenti.

 

Considerare il modo in cui l’agenzia studia la vostra azienda

Un altro punto fondamentale per capire se vi state rivolgendo a un’agenzia di valore è valutare il modo in cui i suoi responsabili si relazionano a voi. Un’agenzia per svolgere bene il proprio lavoro deve innanzi tutto studiare la vostra azienda, conoscere bene il vostro mercato e capire le vostre esigenze e i vostri obiettivi. Per farlo, in parte deve possedere le competenze necessarie per interpretare la vostra situazione sul mercato e le specificità della vostra impresa, ma soprattutto deve sapere imparare da voi.

Nessuno conosce bene un’azienda come chi la dirige o la rappresenta, perciò il responsabile dell’agenzia deve interrogare il suo interlocutore aziendale in modo da ottenere tutte le informazioni che servono a creare una strategia e un’operatività appropriata e di successo. Un’agenzia che si presenta avendo già un piano d’azione pronto prima di avervi posto una larga quantità di domande dimostra di lavorare male e non va scelta per seguire il vostro social media marketing.

Related posts

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top