3 aspetti del marketing online attuale da tenere in forte considerazione - Blog di web marketing e social media marketing di Communication Village

3 aspetti del marketing online attuale da tenere in forte considerazione Fare marketing online oggi significa tenere in considerazione innumerevoli aspetti. Ce ne sono 3 ai quali si deve dare la massima attenzione

Online marketing: le sfide per le piccole aziende

Le aziende che oggi non mettono al centro delle proprie strategie di comunicazione di marketing il marketing online sono destinate a rimanere fuori dalle aree più calde del mercato. Solo le imprese che sfruttano al meglio le opportunità offerte dal digital marketing possono raggiungere nuovi clienti in modo diretto e personale e consolidare quelli acquisiti con azioni di customer care inimmaginabili prima dell’avvento di internet e del web.

Gli aspetti che vanno gestiti per ottenere risultati di valore facendo leva su strategie e azioni di marketing online sono innumerevoli, ma tra tutti ne spiccano tre ai quali si deve prestare la massima attenzione.

 

L’importanza del sito e del blog aziendale

Essere presenti sul web è di fondamentale importanza per intercettare potenziali clienti e spingerli alla conversione. In un universo web costellato di profili e pagine social molte aziende hanno iniziato a sottovalutare l’importanza del sito aziendale. Errore gravissimo: il sito e il blog sono il perno intorno a cui ruota tutta la comunicazione online di un’impresa. Qualsiasi azione si svolga nei social media o altrove nel web, l’utente vorrà comunque conoscere l’azienda nella sua presentazione originaria, ossia il suo sito. Un’azienda con un sito scadente rischia di inficiare tutte le attività di comunicazione che svolge nel web e via internet, perché gli utenti che lo visiteranno avranno la sensazione di un’impresa di scarso livello con prodotti poco validi.

Se la maggior parte dei responsabili aziendali sanno che il sito è indispensabile, non vale lo stesso per il blog. Il sito aziendale presenta il lato ufficiale dell’azienda, mentre il blog quello più esperienziale, relazionale, originale e stimolante. Il sito presenta l’azienda, il blog ne racconta i valori, le storie, le esperienze e tutto ciò che davvero la rende unica. Le aziende con un blog di valore hanno davvero una marcia in più online.

 

Cavalcare le onde della trasformazione digitale

Le aziende che vogliono distinguersi devono tenersi sempre aggiornate sulle nuovissime implementazioni tecnologiche dell’universo digitale. Un esempio di azienda che cavalca l’onda dell’innovazione tecnologica per offrire agli utenti una brand experience efficace e sorprendente è Ikea, che ha colto al balzo le opportunità offerte dalla realtà aumentata creando una nuova app disponibile su App store che si chiama Ikea Place. Questa permette di scegliere dal catalogo di mobili presenti nella app un particolare componente e inserirlo virtualmente nel contesto del proprio appartamento, per sapere in maniera semplice e interattiva se è della giusta misura, se sta bene col resto della mobilia e altro ancora. Una scelta innovativa, al passo coi tempi che garantisce al possibile cliente la possibilità di sperimentare ed essere spinto all’acquisto in una maniera giocosa e utile.

Anche se non tutte le aziende hanno la disponibilità di investimento che ha Ikea, può avvalersi di altre tecnologie a più basso costo e in continua evoluzione per offrire ai propri clienti nuove opportunità di contatto e di conoscenza dei propri prodotti e servizi. Per esempio i webinar, la marketing automation, le tecnologie di referral marketing sono tutti strumenti di digital marketing a basso costo che portano risultati eccezionali in termini di ritorno sull’investimento.

 

Attenzione massima alla cybersecurity

Un altro degli aspetti da tenere sott’occhio nel momento in cui si desidera trovare nuovi clienti attraverso il web è quello della cybersecurity. La sicurezza informatica è essenziale nel momento in cui si apre un sito ed è volta a prevenire e contenere eventuali attacchi al sito che ne possano minare la stabilità e la sicurezza. Ciò vale ancora di più per quelle aziende che si avvalgono di un sistema di e-commerce dove gli utenti sono invitati a inserire dati sensibili.

Per proteggere la propria presenza sul web, è necessario scegliere efficaci strumenti di protezione che siano costantemente aggiornati per riuscire a fare fronte anche agli attacchi più complessi e sofisticati, al fine di garantire all’utente un’esperienza serena e senza spiacevoli intoppi durante la navigazione nelle isole del web che battono la bandiera del vostro brand.

Related posts

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Top