Facebook introduce i video in diretta da desktop per tutti gli utenti Arrivano le dirette Facebook, anche in streaming da computer desktop, alla portata di tutti in pochi semplici passi

Facebook introduce i video in diretta da desktop per tutti gli utenti

Hai una piccola impresa? Scopri come fare digital marketing in autonomia

 

Facebook ha annunciato che sarà possibile per tutti gli utenti della piattaforma girare dei video in diretta utilizzando i propri dispositivi desktop. Si tratta di una novità molto attesa dai possessori di profili che lamentavano la mancanza di una tale opportunità che a detta dello stesso Facebook risponde alle esigenze di coloro che intendono girare sessioni di domande e risposte, vlog e tutorial da casa o dal proprio ufficio (ferma restando l’opportunità di girare video in diretta da mobile quando si è fuori casa).

Per accedere ai nuovi video in diretta da desktop basta cliccare sull’aggiornamento di stato all’interno del proprio profilo o in alto nella timeline e selezionare “Video in diretta”; una volta inserita la descrizione e scelto il pubblico desiderato possiamo procedere con la nostra diretta.

Ma le novità non sono finite qui: adesso sarà possibile trasmettere su Facebook le dirette attraverso software streaming appositi e hardware esterni. Si tratta di un’opportunità già offerta ai gestori delle Pagine, ma reclamata a gran voce anche dagli utenti privati.

In questo modo i più creativi potranno aggiungere grafici e grafiche durante la trasmissione in diretta, condividere il proprio schermo e usare anche apparecchiature professionali per le proprie dirette su Facebook; inoltre sarà possibile condividere e trasmettere le dirette all’interno di Gruppi o Eventi (anche in qualità di semplici membri) e delle Pagine Facebook (ma solo in qualità di amministratori).

Quest’ultima opportunità in particolare è stata creata appositamente (così come specificato all’interno del comunicato ufficiale) per gli appassionati di videogiochi che potranno condividere con il proprio pubblico di utenti e amici la propria esperienza di gioco e interagire con loro in diretta. Anche in questo caso è consentito inserire commenti in sovraimpressione o grafiche al fine di rendere la trasmissione ancora più utile (ad esempio se si tratta di un video tutorial) e coinvolgente per gli utenti che vi assistono.

È lo stesso Facebook, poi, a fornire una serie di suggerimenti su come trasmettere in diretta attraverso un software streaming e a fornire anche qualche consiglio per tutelare la propria privacy: in particolare non cedere a terzi la chiave dello streaming (valida per sette giorni). Essendo direttamente connessa al profilo consentirebbe a chiunque di iniziare una diretta utilizzando la nostra identità.

Libro di Silvia Podestà - Digital design per piccoli business

 

Non è chiaro se e in che modo i creatori di questo genere di video avranno l’occasione di tramutare questa esperienza in denaro (si pensi all’iniziativa di YouTube in proposito), ma tra i ben informati si vocifera che questa sia soltanto l’anticamera di cambiamenti in vista proprio in tal senso.

Se desiderate iniziare subito la vostra esperienza con i video in diretta da desktop attraverso una piattaforma streaming o apparecchiature hardware esterne potete andare sulla pagina appositamente creata da Facebook per creare la diretta streaming.

Per ulteriori informazioni e aggiornamenti sulle dirette da dispositivi desktop, invece, ti invitiamo a visitare Facebook Newsroom dove è possibile leggere il comunicato ufficiale.

Project manager. Dopo la laurea in Comunicazione Internazionale con una tesi sull’adattamento cinematografico ho iniziato a lavorare come content writer e content manager in contesti di comunicazione aziendale interna ed esterna e a gestire gruppi di lavoro. Il Web 2.0 è la mia più grande passione insieme alle lingue straniere, al cinema, al teatro e alla letteratura. Dopo avere affinato le mie conoscenze nel campo delle strategie per il web e del social media marketing attraverso corsi di formazione ed esperienze in azienda lavoro come Project Manager, Blogger, Content Marketing Manager e Social Media Marketing Manager.

    Related posts

    Lascia un commento

    *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.