Giornata internazionale della donna: Facebook punta sui video in diretta - Blog di web marketing e social media marketing di Communication Village

Giornata internazionale della donna: Facebook punta sui video in diretta Al grido di #shemeansbusiness Facebook invita gli utenti ad appoggiare la causa girando dei video in diretta con protagoniste femminili

Giornata internazionale della donna: Facebook punta sui video in diretta

Facebook per l’8 marzo ha organizzato un evento per spingere tutti a celebrare la Giornata internazionale della donna condividendo dei video in diretta che raccontino di storie di donne care agli utenti per i motivi più disparati.

A Menlo Park si dicono consapevoli, infatti, che quando le donne scendono in campo (anche sul lavoro) a beneficiarne sono gli affari e le comunità intere. Quale occasione migliore quindi per spingerle a raccontare e raccontarsi se non attraverso i video in diretta?

Coloro che vorranno partecipare all’evento e dimostrare di appoggiare la causa, dovranno soltanto scegliere una protagonista che si sia distinta per particolari meriti in qualsiasi campo o che sia fonte di ispirazione per l’autore e presentare la sua storia e/o farle delle domande di modo che anche gli altri possano esserne resi partecipi.

Sembra proprio che Facebook si stia sforzando non poco per dimostrare che la piattaforma è formata anche da persone che intendono impegnarsi socialmente: è di qualche giorno fa, infatti, la notizia che Facebook starebbe testando e implementando nuovi sistemi per segnalare e assistere gli utenti considerati più a rischio in partnership con le principali associazioni che operano a questo scopo nei vari Paesi.

Secondo il post ufficiale sono già in molti coloro tra leader e figure pubbliche di tutto il mondo che hanno dichiarato di essere disposti ad aderire all’iniziativa dei video in diretta per la giornata dell’8 marzo sotto l’hashtag “shemeansbusiness” ed è lo stesso Facebook a fornire ai più timidi e meno creativi qualche idea su come fare buon uso dei live in questa occasione.

I suggerimenti sono i più disparati: possiamo decidere di fare un’intervista a donne che si siano distinte per le proprie capacità imprenditoriali sul territorio, oppure scegliere tra le donne della propria famiglia che siano fonti d’ispirazione o colleghe; l’importante è porre le domande giuste al fine di fare risaltare tutta la loro personalità.

Il Social Blu ha proprio per l’occasione riunito in un file .pdf scaricabile una serie di suggerimenti anche tecnici su come girare il video in diretta perfetto per Facebook. In particolare il consiglio è quello di preparare il proprio pubblico (anche se formato solo da “amici”) alla diretta al fine di aumentare l’attesa e fornirsi di una connessione wi-fi molto potente, per evitare la perdita del segnale e l’interruzione della diretta. Per convincere chi ci segue a fermarsi e guardare la diretta, poi, è bene pensare a una descrizione interessante e che colpisca, rispondere sempre ai commenti che vengono postati (anche chiamando gli utenti per nome) e far sì che la trasmissione duri almeno 10 minuti. Facebook ha infatti annunciato che con il nuovo aggiornamento i video più lunghi saranno valorizzati e, inoltre, una trasmissione che si protragga nel tempo dà più tempo agli utenti di potersi appassionare e condividerlo.

Per ulteriori informazioni sull’evento creato apposta da Facebook in occasione della Giornata internazionale della donna vi invitiamo a leggere il comunicato ufficiale.

Related posts

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top