Rassegna di Digital Marketing del 23 novembre 2015 - Blog di web marketing e social media marketing di Communication Village

Rassegna di Digital Marketing del 23 novembre 2015 Gli articoli più interessanti del 23 novembre 2015 su Web Marketing, Social Media Marketing, Digital Marketing, Online Marketing, scelti dallo staff di Communication Village

Rassegna Digital Marketing di Communication Village

5 modi per evitare le penalizzazioni dell’algoritmo Penguin

Google ha annunciato che l’aggiornamento del ranking di un sito in seguito alla verifica da parte di Penguin adesso avverrà in tempo reale. Penguin è uno degli algoritmi (insieme a Panda) che si occupa del posizionamento dei siti e in particolare si riferisce ai link che rimandano al nostro sito. La verifica fino a poco tempo fa avveniva ogni 6 mesi ed era difficilissimo riprendersi in caso di penalizzazione. Una breve guida dà qualche dritta per prevenire ogni problema.

http://www.problogger.net/archives/2015/11/23/5-sure-fire-ways-to-avoid-a-google-penguin-penalty/?utm_source=feedburner&utm_medium=feed&utm_campaign=Feed%3A+ProbloggerHelpingBloggersEarnMoney+%28ProBlogger%3A+Helping+Bloggers+Earn+Money%29

 

Come trasformare i dipendenti in ambassador utilizzando Twitter

L’immagine pubblica di un’azienda può giovare di una serie di strategie di comunicazione e tra queste una delle più efficaci è quella che coinvolge i dipendenti. Secondo uno studio, infatti, i potenziali clienti contano molto sull’opinione che hanno i lavoratori della propria azienda. Un modo per fare tesoro di questo dato è spingerli a iscriversi a Twitter e veicolare attraverso il profilo privato una serie di informazioni positive anche sulla base di un piano strategico che però lasci loro qualche margine di libertà.

http://www.adweek.com/socialtimes/how-to-transform-your-employees-into-advocates-using-twitter/630417

 

L’uso delle emoji su Twitter: ecco perché non è una scelta scellerata

Twitter ha da poco informato circa la sua intenzione di inserire le emoji in affiancamento al cuore per connotare emotivamente i like. Le critiche non sono mancate: la maggior parte degli utenti ha rimproverato la piattaforma di voler copiare Facebook, ma dietro questa scelta si celerebbe uno studio molto approfondito. Vediamolo nel dettaglio.

http://www.socialmediatoday.com/social-networks/why-twitters-emoji-response-tool-makes-sense-new-data-emoji-use-platform?utm_source=feedburner&utm_medium=feed&utm_campaign=Social+Media+Today+%28all+posts%29

 

3 opzioni da non perdersi per quanto riguarda le Pagine Facebook

Gestire una Pagina Facebook può essere difficile per un neofita all’inizio e ci si può sentire spaesati in mezzo alle tante opzioni che offre la piattaforma. Ecco una lista di 3 tool da tenere in considerazione.

http://www.socialmediatoday.com/social-networks/3-facebook-page-features-you-may-be-missing-out?utm_source=feedburner&utm_medium=feed&utm_campaign=Social+Media+Today+%28all+posts%29

 

15 trend di digital marketing da tenere in considerazione per il 2016

Con l’avvento del digital marketing e dei social media la vita del marketer è cambiata radicalmente. Non ha più senso restare ancorati alle vecchie logiche e strategie: ecco una lista di 15 trend da tenere d’occhio per non farsi trovare impreparati.

http://www.jeffbullas.com/2015/11/22/15-digital-marketing-trends-for-2016-that-could-destroy-your-business/

 

Come conquistare gli influencer

Così come è successo per i banner, i pop up o l’email marketing sembra che l’influencer marketing cominci a mostrare i primi segni di cedimento. Vista la sua importanza per l’innesco del passaparola, ecco qualche consiglio per conquistare gli influencer.

http://www.adweek.com/socialtimes/give-to-get-vs-pay-to-play-conquer-influencer-marketing-by-doing-stuff-that-doesnt-scale/630397

 

Social media marketing: su quali metriche occorre concentrarsi di più?

Misurare gli effetti del social media marketing è importante per controllare che la strategia messa in atto sia vincente. Per farlo occorre tenere sotto controllo una serie di fattori, diversi a seconda degli obiettivi prefissati. Tuttavia esistono delle metriche da tenere in considerazione in via preliminare e valide per la costruzione del piano.

http://www.adweek.com/socialtimes/which-social-metrics-deserve-your-attention-the-most/630369

 

L’importanza dell’eLearning per il nostro business

L’eLearning è un’opportunità sia per il datore di lavoro che per il dipendente, in quanto consente di tenersi aggiornati senza per questo togliere tempo al proprio lavoro. I vantaggi sono molteplici: basta una connessione internet per seguire le lezioni e di solito non c’è alcuna scadenza entro la quale terminare il corso.

http://www.successful-blog.com/1/educate-importance-elearning-business/?utm_source=feedburner&utm_medium=feed&utm_campaign=Feed%3A+successful-blog%2FWuQV+%28Liz+Strauss+at+Successful+Blog%29

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top